Rifare condominio Roma

RISTRUTTURAZIONI

Rifare condominio Roma

Introduzione articolo “rifare condominio Roma”

In questo articolo vedrai tutto quello che serve per rifare condominio Roma con particolare incentramento sulle facciate condominiali ovvero quali sono le spese maggiori e i tipi di lavori più importanti.

Prima di iniziare c’è da dire che fare preventivi anche solo per un rifacimento facciata , necessita spesso di un sopralluogo da parte di un tecnico, in quanto ogni palazzo presenta caratteristiche diverse da un altro. A tal proposito ti ricordiamo che puoi sempre contattarci compilando il modulo apposito.

L’importanza del rifacimento facciata condominiale Roma

Come prima cosa è bene capire cosa si intende quando si parla di facciate condominiali:

La facciata condominiale riguarda tutto l’insieme delle linee architettoniche e delle strutture ornamentali che connotano l’edificio, rendendolo unico, e caratteristico nel luogo in cui è situato.

Essa rappresenta infatti l’immagine stessa dell’edificio, l’involucro esterno e visibile. Si comprendono in essa tutte le facciate del condominio sia quelle visibili da strade principali, che quelle visibili da strade più interne.

rifacimento facciata condominio Roma

Spese per rifare condominio Roma

Quando si fanno lavori di rifacimento condominio, generalmente cerchiamo sempre di rispettare una fascia base di prezzo che va dai 60-90 € al metro quadrato.

Le spese principali che si incontrano in lavori di rifacimento facciate condominiali possono essere riassunte in questa lista:

  • Noleggio e costruzione dei ponteggi;
  • Demolizione dei cornicioni e del conseguente intonaco;
  • Pulizia dell’intera facciata, tra cui balconi, davanzali, terrazzi, finestre e decorazioni;
  • Posa dell’intonaco nuovo;
  • Fase della impermeabilizzazione;
  • Procedura di isolamento termico, la cosiddetta fase di isolamento a cappotto termico;
  • Procedura di tinteggiature e finalizzazione.

Ovviamente il prezzo di queste spese varia da condominio a condominio, ma sono questi i lavori principali per un ottimo rifacimento di facciate condominiali.

Procedura dei lavori per rifare facciate condominio Roma

Una volta installati i ponteggi con tutte le impalcature è possibile procedere ad eliminare l’intonaco e a demolire i cornicioni originari. Fatto ciò, è importante garantire il trasporto nella discarica adeguata e sempre nel rispetto dell’ambiente.

I prezzi per la pulizia e il rifacimento facciata esterna dell’intonaco sono variabili soprattutto quando si parla di isolamento termico a cappotto della facciata.

Per concludere, bisogna procedere con la tinteggiatura della facciata del condominio che deve sempre rispettare i parametri dell’ambiente circostante.

rifare condominio a roma
rifacimento di facciate condominio Roma

Altre informazioni sul rifacimento facciate condominiali

La ristrutturazione di facciate condominiali Roma è inserita all’interno dell’edilizia libera, per questo non sono richiesti particolari permessi dall’amministrazione comunale.

Ma per garantire un buon decoro urbanistico è presente un ente che ha il compito di occuparsi dell’ambiente , di regolamentare la dispersione di rifiuti sul suolo e sull’aria e garantire il mantenimento di un assetto artistico ed estetico equilibrato al territorio e al contesto, più una serie di agevolazione sull’utilizzo di materiali nuovi e risorse energetiche alternative. (vedi anche EcoBonus 110 Roma )

Bonus e Agevolazioni per rifare condominio Roma

Come avrai capito, fra i lavori principali quando si tratta di rifare condomino Roma c’è senz’altro quello del rifacimento facciate, ed è per questo che il sito Agenzia delle entrate comunica numerose agevolazioni fiscali che saranno senz’altro di tuo interesse.




CONTATTACI

    Commenti recenti




      Dicembre 2022
      LMMGVSD
       1234
      567891011
      12131415161718
      19202122232425
      262728293031 




      edilizia-roma-studio-tecnico-geometra

      RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

      edilizia-privata-roma
      error: Content is protected !!