Imbiancare casa a Roma

RISTRUTTURAZIONI

Quanto costa imbiancare casa a Roma?

Imbiancare casa: quanto costa?

Quanto costa imbiancare casa a Roma? imbiancare un appartamento è un’operazione che richiede molta attenzione e va fatta da mani sapienti, sia all’interno che all’esterno dell’abitazione:

è altamente sconsigliabile, quindi, cercare di pitturare casa ricorrendo al fai da te, che potrebbe comportare danni alle cose e un risultato mediocre.

Quindi, meglio affidarsi a professionisti del settore, che utilizzano vernici e solventi professionali, oltre che strumenti di ultima generazione indispensabili per ristrutturare casa.

quanto costa imbiancare un appartamento a roma
costo imbiancare appartamento a roma

Ma quanto costa imbiancare un appartamento o un’abitazione? Tendenzialmente, per la sola tinteggiatura degli interni di una casa, i prezzi si situano tra i 4,00 € e i 7,00 € al metro quadro:

questi prezzi possono variare in base alle tecniche utilizzate (di cui ci occuperemo più avanti), alla richiesta di vernici particolari e alla località in cui devono essere eseguiti i lavori.

Oltre al costo dell’imbiancatura si devono anche considerare i costi relativi alla preparazione delle superfici (come, ad esempio, la rimozione dei vecchi intonaci, la rasatura), all’acquisto dei materiali e alla pulizia finale.

In una città come Roma, ad esempio, tutte le operazioni che sono richieste per l’imbiancatura di un appartamento di 90 metri quadri possono richiedere tra i 2.500,00 € e i 3.400,00 € per gli interni (con un costo “tutto compreso” fra i 14,00 € e i23,00 € per mq.).

Imbiancare le superfici esterne di una casa, risente di una maggiore variabilità di prezzi: eventuale necessità di allestire ponteggi, tecniche e materiali scelti sono tutti elementi che concorrono a determinare il prezzo finale, tuttavia – in linea estremamente generale – si può dire che il costo per la sola imbiancatura delle superfici esterne di un immobile residenziale può attestarsi intorno agli 8,00 € ai 15,00 € al metro quadro.

Pertanto, per sapere con certezza quanto possa costare imbiancare la propria casa, sarà opportuno definire con esattezza ciò che si desidera (in termini di materiali e tecniche) e, quindi, richiedere diversi preventivi ad imprese specializzate.

Imbiancare casa a Roma: la preparazione delle superfici

Prima di imbiancare una parete o un’intera abitazione, però, bisogna valutarne le condizioni: non sempre, infatti, un muro può essere imbiancato direttamente.

Se una parete è stata tinteggiata già molte volte, probabilmente non si potrà stendere la vernice sopra quella già posata, ma bisognerà procedere con una raschiatura e la rasatura delle pareti.

Raschiatura e rasatura devono essere effettuate con particolari spatole che solo i professionisti della pittura edilizia sanno utilizzare correttamente.

Di norma questa operazione ha un costo compreso tra 6,00 € e 10,00 € al metro quadro, che quindi dovrà essere aggiunto al prezzo che si spende per imbiancare l’intera casa.

Costi orientativi per far imbiancare casa
   
Lavorazione € /MqFascia di prezzo
 MinMax
Rasatura e raschiatura interni al mq.6,0010,00
Tinteggiatura interni al mq. (vernici a calce)4,0010,00
Tinteggiatura esterni al mq.8,0015,00
   
I costi evidenziati sono da considerarsi puramente indicativi
Tecniche per imbiancare casa: costi indicativi al mq.
   
TecnicaFascia di prezzo
 MinMax
Tamponatura15,00 €17,00 €
Spugnatura8,00 €15,00 €
Velatura10,00 €20,00 €
Stucco veneziano18,00 €30,00 €
Graffiatura8,00 €12,00 €
   
I costi evidenziati sono da considerarsi puramente indicativi

Le principali tecniche per imbiancare casa

Le tecniche per imbiancare casa sono molteplici e variano dalle più semplici alle più complesse, vediamo insieme le principali.

Tamponatura – Una delle tecniche più diffuse è la tamponatura, che si ottiene immergendo nella vernice un panno di pelle di renna o di daino con il quale, poi, si andrà a “tamponare” il muro.

Il gran vantaggio di questa tecnica di pittura è nel fatto che la pelle animale assorbe pochissima vernice. Pertanto non si avranno inutili sprechi di vernice e la tinteggiatura risulterà uniforme su tutte le parti del muro che è stato trattato.

Inoltre i tamponi di pelle – spesso realizzati con più strati di pellame sovrapposto – possono essere applicati sulle pareti in modi sempre diversi: questo può dare alle pareti una texture unica, che non si trova in nessun altro ambiente. Il costo di questa tecnica, particolarmente decorativa e ricercata, è compreso tra i 15,00 € e i 17,00 € al metro quadro.

Spugnatura – Ci sono, poi, coloro che amano i muri dipinti con la spugnatura. Con questa tecnica si inserisce una spugna nella vernice e la si strizza per poi passarla sul muro. In questo modo, sulle pareti saranno visibili anche le trame della spugna.

Usare la spugnatura significa eliminare il rischio di fastidiose sgocciolature lungo il muro e quindi, la superficie trattata, avrà una texture uniforme. Tuttavia, questa tecnica è sconsigliata nel caso si vogliano utilizzare vernici bianche, dal momento che si potrebbero generare degli aloni abbastanza antiestetici.

Tecnica perfetta, invece, per chi dipinge i muri con vernici colorate, soprattutto nei toni caldi dell’ocra e dell’arancio. Il suocosto è di circa 8,00 € – 10,00 € al metro quadro.

Velatura – La velatura è una tecnica molto semplice per imbiancare casa, ma dal grande effetto finale. Tuttavia, è indicata solo nel caso in cui si vogliono ambienti molto colorati e può essere perfetta per stanze come la cucina o il bagno.

Con questa tecnica di imbiancatura, infatti, si stende un velo di vernice di un colore su una vernice di differente tonalità in modo da creare una trasparenza che mostra tutte le tinte. Dona movimento e simpatia agli ambienti, ma va realizzata da mani espertissime (quindi è completamente sconsigliato il fai da te).

Infatti, spesso viene realizzata con la pennellessa di setole di maiale a sezione quadrata, un pennello che trattiene molto colore e che rischia di lasciar colare molte gocce lungo la parete. Imbiancare in questo modo comporta un lavoro molto lento e meticoloso che può arrivare a costare fin oltre 15,00 € al metro quadro.

Stucco veneziano – Ancora un’altra tecnica particolarmente raffinata è quella dello stucco veneziano. É fra le più costose di tutte visto che si attesta intorno ai 25,00 € al metro quadro: per imbiancare a stucco veneziano una casa di 100 metri quadri, ad esempio, occorrono quasi 2.500,00 € solo per la posa della vernice.

Questa tecnica si caratterizza per la minuzia e l’uso della spatola, al fine di riprodurre motivi decorativi in stile veneziano su uno stucco di almeno 5 strati di spessore che può essere modellato al pari del gesso. Un suo svantaggio, a parte il costo, è la sua resa estremamente “formale” che non si addice a tutte le abitazioni, specie le più moderne e arredate con uno stile minimale.

Graffiatura – Un’ultima tecnica dal grande effetto, molto usata in abitazioni moderne e dal gusto “alternativo”, è la graffiatura. Questa tecnica prevede l’uso di uno strumento di plastica chiamato frattazzo (una specie di spazzola dotata di punte acuminate) che, passato sulla vernice appena stesa, crea dei solchi indelebili.

Se grazie a questo tipo di tecnica è possibile creare linee e trame sempre diverse, bisogna però avere quella giusta manualità per poter mantenere lo strumento con mano salda e decisa. Anche in questo caso, quindi, si sconsiglia di ricorrere a soluzioni improvvisate o al fai da te e sarà bene avvalersi dell’intervento di chi conosce questo mestiere alla perfezione.

Le pareti imbiancate con tecnica graffiata costano mediamente 10,00 € al metro quadro, ma in alcune città come Milanoanche 12,00 € o 13,00 €. Imbiancare una casa di 70 metri quadri nel capoluogo lombardo con la tecnica del graffiato può costare tra 700,00 € e 900,00 €, solo per quanto riguarda la posa della vernice.

Costi indicativi vernici per pareti
   
TipologiaFascia di prezzo
 MinMax
Idropitture di media qualità (15 litri)40,00 €60,00 €
Tempere (15 litri)30,00 €60,00 €
Colori acrilici (15 litri)40,00 €70,00 €
Vernici a calce (15 litri)50,00 €100,00 €
Vernici autopulenti (5 Kg.)170,00 €215,00 €
   
I costi evidenziati sono da considerarsi puramente indicativi

Quanto costa pitturare un appartamento di 100 mq? La pittura di questo appartamento di 100 mq, realizzata con la tecnica dello stucco veneziano, è costata circa 2.500,00 € solo di manodopera.

Acquisto di vernici: quale scegliere?

Scegliere la tecnica con la quale si vuole dipingere la parete di casa propria, però, non è l’unica valutazione da fare: bisogna anche decidere quale tipo di vernice usare. Infatti, ogni pittura ha le sue caratteristiche e può avere una resa diversa in base alle tipologie di superfici trattate.

Idropittura – Per quanto riguarda le vernici da interni la più diffusa è l’idropittura, ovvero una vernice a base acquosa spesso definita come “lavabile”. Con questo termine si vuole indicare che l’idropittura non si scioglie e non cola quando si cerca di rimuovere una macchia. Inoltre, queste vernici difficilmente vengono aggredite dalla sporcizia.

L’idropittura è particolarmente consigliata per quelle case in cui ci sono bambini molto piccoli perché è priva di odori, non è tossica e non mette a repentaglio la salute di chi ci vive. È ideale soprattutto per realizzare imbiancature con vernice bianca.

L’idropittura costa tra i 40,00 € e i 60,00 € alla confezione che, mediamente, contiene tra i 12 e i 15 litri di prodotto.

Tempere e colori acrilici – Le tempere e i colori acrilici sono, invece, consigliati per chi intende dipingere i muri della propria casa con colori forti e accesi. Queste vernici contengono una miscela di sostanze chimiche dall’odore molto penetrante e richiedono un tempo di asciugatura abbastanza lungo.

La brillantezza di questi colori è comunque impareggiabile, tanto che una confezione costa mediamente 60,00 € o 70,00 €. Le tinte più opache sono indicate per chi volesse usare tecniche come lo spugnato o il tamponato, mentre in caso di graffiatura si possono scegliere anche delle vernici satinate che possono dare diversi gradi di brillantezza.

Pitture per esterni – Anche la parte esterna di una casa può necessitare di essere imbiancata. In questo caso la più utilizzata è sicuramente la pittura a calce: nella miscela di questa vernice è contenuta della calce che la rende particolarmente resistente alle intemperie. La sola imbiancatura a calce per esterni può costare circa 10,00 € al metro quadro e ha il vantaggio di durare molto nel tempo. Un aspetto negativo di queste vernici è che sono molto porose e pertanto si possono macchiare con una certa facilità a causa dello smog e dell’inquinamento.

Chi desidera una casa sempre pulita e splendente anche all’esterno può comunque scegliere una vernice autopulente, che grazie alla sua impermeabilità lascia scivolare via lo sporco. Qualora si desideri imbiancare una facciata esterna con una vernice autopulente sarà necessario mettere in conto una spesa di almeno 15,00 € al metro quadro, tuttavia si potrà essere certi che la vernice non si scurirà né sporcherà.

visura catastale roma

Dove Fare Una Visura Catastale Roma Ti apparirà l’elenco delle province in cui si trovano i tuoi immobili. Cliccando suVisura per soggetto, avrai la visura catastale di tutte le tue proprietà. Puoi fare la richiesta della tua visura catastale online in maniera molto...




CONTATTACI

    Commenti recenti




      Giugno 2022
      LMMGVSD
       12345
      6789101112
      13141516171819
      20212223242526
      27282930 




      edilizia-roma-studio-tecnico-geometra

      RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

      edilizia-privata-roma
      error: Content is protected !!