Bonus facciate, alla Camera la richiesta di estenderlo a tutte le zone

NEWS EDILIZIA

Il proponente: ‘il bonus 90% incide sul bilancio dello Stato al quale contribuiscono anche i cittadini che vivono fuori dalle zone A e B’

Bonus facciate, alla Camera la richiesta di estenderlo a tutte le zone

26/05/2021 – Estendere il bonus facciate a tutti gli edifici, anche al di fuori delle zone A e B. È la richiesta rivolta ai Ministri dell’economia e delle finanze e delle infrastrutture e della mobilità sostenibili dal deputato Marco Di Maio (IV) in un’interrogazione presentata qualche giorno fa alla Camera.

Il bonus facciate – ricorda il deputato – è la detrazione del 90% delle spese sostenute nel 2020 e nel 2021 per interventi, anche di sola pulitura o tinteggiatura esterna, finalizzati al recupero o al restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati nelle zone A o B (ai sensi del DM 1444/1968).

Le zone A – prosegue – sono le parti del territorio interessate da agglomerati urbani che rivestono carattere storico, artistico e di particolare pregio ambientale o da porzioni di essi, comprese le aree circostanti, che possono considerarsi parte integrante per tali caratteristiche degli agglomerati stessi.

Le zone B sono le parti del territorio, diverse dalle zone A, totalmente o parzialmente edificate, comprendendo in queste ultime quelle in cui la superficie coperta dagli edifici esistenti non sia inferiore al 12,5% (un ottavo) della superficie fondiaria della zona e nelle quali la densità territoriale sia superiore ad 1,5 mc/mq. Pertanto, per zone B si intendono le zone corrispondenti al territorio urbanizzato.

Tuttavia, fuori dalle zone A e dalle zone B – afferma il deputato – in alcuni territori sono presenti edifici sia rurali che di civile abitazione le cui facciate andrebbero recuperate, al fine di migliorare la qualità del paesaggio e le bellezze architettoniche e naturali.

Inoltre, il bonus facciate – sottolinea Di Maio – incide sul bilancio dello Stato al quale contribuiscono tutti i cittadinianche coloro i quali vivono al di fuori delle zone A e B.

Per questi motivi, chiede quali iniziative i Ministeri interpellati intendano intraprendere al fine di estendere il bonus facciate a tutti gli edifici non necessariamente ricompresi nelle zone A e B di cui al DM 1444/1968.

BONUS FACCIATE, ALLA CAMERA LA RICHIESTA DI ESTENDERLO A TUTTE LE ZONE BONUS FACCIATE, ALLA CAMERA LA RICHIESTA DI ESTENDERLO A TUTTE LE ZONE BONUS FACCIATE, ALLA CAMERA LA RICHIESTA DI ESTENDERLO A TUTTE LE ZONE BONUS FACCIATE, ALLA CAMERA LA RICHIESTA DI ESTENDERLO A TUTTE LE ZONE BONUS FACCIATE, ALLA CAMERA LA RICHIESTA DI ESTENDERLO A TUTTE LE ZONE BONUS FACCIATE, ALLA CAMERA LA RICHIESTA DI ESTENDERLO A TUTTE LE ZONE BONUS FACCIATE, ALLA CAMERA LA RICHIESTA DI ESTENDERLO A TUTTE LE ZONE BONUS FACCIATE, ALLA CAMERA LA RICHIESTA DI ESTENDERLO A TUTTE LE ZONE BONUS FACCIATE, ALLA CAMERA LA RICHIESTA DI ESTENDERLO A TUTTE LE ZONE BONUS FACCIATE, ALLA CAMERA LA RICHIESTA DI ESTENDERLO A TUTTE LE ZONE
diagnosi energetica enea

diagnosi energetica enea

Hai bisogno di informazione riguardo la diagnosi energetica enea? fonte riporata dal sito Agenzia delle entrate riguardo al regolamento su diagnodi energetiche Reg. Deliberazioni n.33 del 19.07.2022Procedura aperta per l’affidamento del servizio di verifica…




CONTATTACI

    Commenti recenti




      Dicembre 2022
      LMMGVSD
       1234
      567891011
      12131415161718
      19202122232425
      262728293031 




      edilizia-roma-studio-tecnico-geometra

      RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

      edilizia-privata-roma
      error: Content is protected !!